Swipe to the left

Posts tagged 'Ruote Pivottanti'

RSS Feed

Cuscinetti? Ci pensiamo noi!

By CastorsWheels 1 years ago 605 Views

Proprio così, ai cuscinetti pensiamo noi! Spesso i nostri Clienti sono interessati a ruote per carrelli o rulli per transpallet che richiedono cuscinetti a sfera e ci domandano come possono fare per montarli nella sede del cuscinetto una volta che ricevono i prodotti…



Cuscinetti_Rulli_Accessori


Cogliamo l’occasione per raccontarvi qui come ci comportiamo quando ci troviamo di fronte a ruote che inevitabilmente richiedono questo accessorio.

Come abbiamo spiegato in un articolo precedente (LEGGI) esistono diversi tipi di movimento per lo scorrimento delle ruote, ma alcune di queste, per le loro caratteristiche, prevedono esclusivamente l’utilizzo del cuscinetto a sfera. Tra queste si ricordano rulli per transpallet, ruote per alte portate, ruote in gomma elastica , in nylon/teflon o poliuretano destinate a carrelli industriali per lo più soggetti a carichi elevati.

E’ doveroso specificare che anche se il diametro foro cuscinetto cambia la ruota rimane sempre la stessa, ed è per questo che su castorswheels.com trovi le ruote prive di cuscinetto e quest’ultimo disponibile tra i prodotti correlati. Diamo la possibilità di abbinare cuscinetti differenti alla stessa ruota in base alle tue necessità di montaggio.

Prodotti_correlati_accessori


- Dopo aver individuato la ruota che soddisfa le tue esigenze, vedrai sulla destra dello schermo del tuo computer (o tutto in basso se visualizzi da mobile), i cuscinetti a sfera che possono essere abbinati alla tua ruota.

- Metti la quantità di ruote che desideri nel carrello quindi seleziona il cuscinetto con il diametro foro corretto. Ora metti i cuscinetti nel carrello e al resto pensiamo noi! - Ricorda (!) – ogni ruota necessità di 2 cuscinetti a sfera, pertanto i cuscinetti devono sempre essere il doppio delle ruote che intendi acquistare.

Riceverai le ruote complete di cuscinetti già pressati direttamente nella nostra officina.

Vuoi vedere come facciamo? https://fb.watch/gEQbeLew5z/

Corretta disposizione delle Ruote

By Orders Castorswheels 2 years ago 691 Views


Sapevi che le ruote di un carrello possono essere disposte in differenti posizioni in base alle necessità di utilizzo?

In questo articolo, che si rivolge principalmente a tutti gli utenti che hanno la necessità di costruire un carrello su ruote, vogliamo riassumere e spiegare quali sono gli assetti più diffusi e le loro caratteristiche:

____________________

Carrello a 3 Ruote ( 1 girevole + 2 fisse)

Soluzione consigliata per carrelli di piccole dimensioni e portata contenuta. Garantisce una buona manovrabilità in spazi stretti ma di contro ha una precaria stabilità del carrello laddove il carico non venga disposto al centro del pianale.

01/feb/2022 08:57:25

Carrello a 4 Ruote (2 girevoli + 2 fisse)

Soluzione sicuramente equilibrata e più diffusa. Garantisce un’ottima manovrabilità e stabilità, oltre ad una elevata capacità di carico. (carrello di medie dimensioni).

01/feb/2022 08:58:42

Carrello a 4 Ruote (tutte girevoli)

Soluzione consigliata quando il carrello deve muoversi in spazi stretti. Elevata capacità di carico come la soluzione precedente, ma la rotazione delle 4 ruote rende difficile traiettorie rettilinee se è trainato da una sola persona . (carrello di medie dimensioni).

01/feb/2022 08:59:26

Carrello a 4 Ruote (tutte fisse)

Soluzione consigliata per linee di produzione. Elevata capacità di carico e assenza di resistenza negli spostamenti perché le ruote sono sempre allineate nel senso di marcia. Parliamo di un utilizzo specifico, non sono contemplate sterzate! (carrello di medie dimensioni).

01/feb/2022 09:00:02

Carrello a 6 Ruote (4 girevoli+ 2 fisse)

Soluzione consigliata per carrelli di dimensioni più importanti, soggetti ad un carico elevato. Le ruote centrali garantiscono grande stabilità e assorbono gran parte del carico Le ruote esterne girevoli permettono una sterzata e traino in maniera eccellente.

01/feb/2022 09:00:28

____________________


Quali sono quindi i parametri da valutare per disporre correttamente le ruote, fisse o pivottanti, in un carrello da lavoro?

1)Dimensioni del carrello

2)Spazi di manovra e di movimentazione

3)Necessità di carico

Per valutare come determinare la portata corretta delle ruote da scegliere leggi il nostro precedente articolo, in cui potrai trovare tutte le informazioni necessarie.

Ti ricordiamo che puoi usufruire in ogni momento della nostra Assistenza Tecnica Specializzata, anche tramite WhatsApp, che ti consiglierà il prodotto migliore per le Tue esigenze.

Ruote in gomma?

By CastorsWheels 2 years ago 1882 Views

Ruote in Gomma?


Ruota in gomma è un termine particolarmente diffuso quando si è alla ricerca di una ruota, ma così diffuso da portare l’utente a non scegliere il prodotto giusto per le proprie esigenze se non si conoscono le differenze tra gomma e gomma.

Per sintetizzare al massimo dividiamo questo materiale in 2 macro categorie:

1)Gomma

2)Gomma Elastica

Spieghiamo brevemente quali sono le caratteristiche che accomunano queste due categorie per poi analizzare le significative differenze.

Una ruota in gomma si sceglie principalmente quando si hanno necessità come:

-Silenziosità durante lo scorrimento

-Smorzare le vibrazioni durante il rotolamento

-Preservare il pavimento

La gomma in generale per le sue proprietà è particolarmente indicata per queste necessità, oltretutto ha anche una buona risposta alle temperature di esercizio (solitamente il range di utilizzo va dai -30°C ai +80 °C) e per questo può essere impiegata in diverse condizioni ambientali e climatiche, come l’uso esterno per esempio.

Entrambe le tipologie invece, per la loro costituzione fisica non sono idonee per uso a contatto con olii o particolari agenti aggressivi.

A parità di diametro però, essendo un materiale tutto sommato “deformabile” le ruote in gomma avranno una portata inferiore rispetto alle ruote costituite da materiali più “duri” come ad esempio ruote in nylon, ruote in poliuretano o ruote in ghisa.

Le ruote in gomma comunque, per la loro versatilità, trovano impiego in tantissimi applicazioni; allora qual’è la differenza sostanziale tra ruote in gomma e ruote in gomma elastica?..... l’elasticità!

La gomma elastica è una particolare mescola che amplifica le caratteristiche principali della gomma rendendola praticamente “indeformabile”, a differenza della gomma tradizionale che raggiunto il livello di schiacciamento massimo poi tenderà ad ovalizzarsi permanentemente. Inoltre, sempre la gomma elastica (inconfondibile ruota blu) proprio per quanto scritto sopra, è maggiormente indicata per l’utilizzo su strade asfaltate, o leggermente sconnesse proprio perché la sua elevata elasticità assorbe con facilità le asperità del terreno.

La scelta da fare quindi sarà in base all’impiego e al peso:

-Hai un “carrello” pesante che sta molto tempo fermo e sposti solo saltuariamente? La ruota indicata è la gomma elastica, perché se anche sotto carico può tendere a schiacciarsi appena il carrello verrà movimentato la ruota tornerà in forma!

-Hai un carrello che muovi frequentemente con un peso accettabile per la ruota che è installata? Allora anche una ruota in gomma standard andrà bene.

Per essere pratici e sfruttare da esempio le richieste dei nostri Clienti:

Cerchi ruote per barbeque o forno da movimentare su gress porcellanato o asfalto?:

https://www.castorswheels.com/default/ruota-gomma-elastica-160-girevole-091160pcz.html

Cerchi ruote per flight case o live stage equipment?

https://www.castorswheels.com/default/ruota-nylon-gomma-elastica-blu-100-girevole-015100prz.html

Cerchi ruote per panchina pallet o similari?

https://www.castorswheels.com/default/ruota-acciaio-gomma-80-girevole-001080prz.html

Guada il Video dello STRESS TEST tra le due tipologie di Gomma a Confronto

Per tutte le altre ruote in gomma CERCA QUI e se hai particolari necessità Scrivici con WhatsApp